Raccolta 2020 Sua Maestà il Tartufo Bianco Raccolta 2020 Sua Maestà il Tartufo Bianco Raccolta 2020 Sua Maestà il Tartufo Bianco







Raccolta 2020 Sua Maestà il Tartufo Bianco







Raccolta 2020 Sua Maestà il Tartufo Bianco







Raccolta 2020 Sua Maestà il Tartufo Bianco
Ravioli con funghi porcini e Macinato di Tartufo

Ingredienti per il ripieno di 24 ravioli:
• 250gr funghi porcini
• 130gr ricotta
• 50gr macinato di tartufo nero
• 50gr parmigiano
• sale q.b.
• noce moscata q.b.

Iniziate dalla preparazione della sfoglia fresca all’uovo
Mentre la pasta riposa dedicatevi al ripieno: prendete una padella antiaderente e dal fondo largo in cui verserete i funghi porcini, lasciateli cuocere.
Quando saranno cotti, fateli scolare e teneteli da parte.
Prendete una ciotola ampia e versate ricotta e Parmigiano.
Aromatizzate con della noce moscata, aggiustate di sale e pepe.
Quando saranno amalgamati, sminuzzate i funghi porcini in un mixer e aggiungeteli alla crema di ricotta, infine aggiungere il #MacinatodiTartufonero.
A prendere la sfoglia e dividetela in due panetti. Uno lasciatelo avvolto nella pellicola perché non si secchi mentre, tirate l’altro per ottenere una sfoglia rettangolare di circa 1 mm. Ripetete l’operazione con l’altro panetto. Ora create dei piccoli mucchietti di ripieno con la sac-à-poche.
Disponeteli a circa 3 cm di distanza gli uni dagli altri,

Abbiate cura di far fuoriuscire l’aria tra un raviolo e l’altro, pressando intorno al ripieno con le dita e adagiate la seconda sfoglia facendo combaciare i bordi.
Poi con una rotella tagliapasta dentellata ricavate i ravioli delle dimensioni 4×4 cm.

I vostri ravioli ricotta e funghi porcini sono ora pronti! Potrete poi cuocerli in acqua bollente e condirli a piacimento.

Welcome to our website!

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aenean faucibus sapien ut nulla tempus, vel commodo tellus vulputate. Nam convallis lacus vel ex blandit malesuada. Morbi porttitor non sem non dapibus. Curabitur bibendum magna sit amet nisl ultrices, sed pellentesque magna maximus.